non succede nulla

(da famiglia cristiana riceviamo e, per coerenza, pubblichiamo):

MIO FIGLIO VUOLE SPOSARSI CIVILMENTE. PER COERENZA:

Siamo una coppia di cattolici osservanti (all’epoca del matrimonio eravamo presidenti di Azione Cattolica). I nostri ragazzi sono cresciuti con tutti i crismi: catechismo, riunioni, campeggi, scuole di formazione … Uno di loro, però, si è allontanato dalla Chiesa, sostenendo d’essere ancora credente. E ora ci annuncia di volersi sposare ivilmente, “per coerenza”. Le dirò che non ci ha colpito tanto il matrimonio civile- è comunque, una porta aperta per il futuro- quanto quella frase: “coerenza”. Ha forse perso l’ultimo treno? Non mi dica di sperare in un miracolo: ho dei parenti “santi”, che hanno fatto di tutto per i figli, mentre questi non credenti invecchiano e non succede nulla. Come potrà un genitore essere felice in paradiso, mentre il figlio è condannato all’inferno? E’ il trionfo dell’egoismo sull’amore?

Rosario di Catania

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: